Tete de Viraysse – Col du Vallonet

Torna agli itinerari bike
Cartografia I.G.C. 1:50.000 “Valli Maira,Grana e Stura”
Località partenza Bivio per Colle di Vars , poco prima della frazione di Gleizolles. La località è raggiungibile in auto attraverso il Colle della Maddalena, scendendo lungo la Valle dell’Ubaye e superando i paesi di Larche e Meyronnes.
Classificazione

Difficoltà
Dislivello 1600 mt.
Quota partenza
Quota arrivo
Tempo percorrenza 6 ore circa
Km percorsi/sviluppo 45 km
Tipo di terreno sterrato 30% asfalto 15%
Ciclabilità 95%
Descrizione sintetica Spettacolare itinerario di alta montagna su strade ex militari facilmente ciclabili che consente di raggiungere la testa della fortificazioni francesi dell’alta Valle Ubaye, a quota 2765 mt. , teatro di scontri durante l’ultimo conflitto mondiale. Poco sotto al “il nido delle aquile” il vecchio Forte di Viraysse. Il percorso ad anello, attraverso il Col du Vallonet e successiva discesa a Fouillouze, ci permette di godere il meraviglioso colpo d’occhio sul Massiccio dello Chambeyron.

Data l’esposizione nell’ultima parte di salita ( peggio ancora in discesa) , è sconsigliabile a chi soffre di vertigini!

Descrizione Lasciata l’autovettura si risale in bici in direzione Meyronnes per circa 6 km. , poco prima del paese si scorge un complesso turistico che si raggiunge svoltando a sx : oltrepassato il residence la stradina si fa ora sterrata con pendenze mai proibitive che collega l’abitato di St.Ours costeggiandone il piccolo cimitero.

Si sale a mezzacosta fino a raggiungere il fondo del vallone superando quel che resta di un fortino, una brevissima discesa fino ad incrociare la strada che sale da St. Ours.

Tralasciare il sentiero con l’indicazione Tete de Viraysse (non ciclabile) per continuare sulla strada ora in parte erbosa ma di facile percorribilità, superato un piccolo guado e una svolta a sinistra (indicazioni per Forte di Viraysse) inizia una lunga serie di stretti tornanti , molto tecnici poiché lo spazio è ristretto, il fondo tuttavia permette una pedalata in scioltezza.

Al termine di questa serie di tornanti si giunge ad un bivio (a sx per il Col du Vallonet) mentre a destra si sale in direzione della nostra meta, ora visibile in lontananza: giunti al Forte inferiore, se le forze lo consentono, iniziamo in sella il tratto forse più entusiasmante , con pendenze modeste ma l’esposizione del sentiero consiglia di procedere con molta prudenza!

Superato il Colle di Mallemorte, un’ultimo sforzo e siamo in cima, dalla quale il panorama è a dir poco superbo.

Discesa: facendo la stessa attenzione nel scendere in sella con il nostro mezzo, ritorniamo al Forte inferiore: sulla destra imbocchiamo (indicazioni) un sentierino che si rileverà un divertente single track permettendoci di non perdere eccessiva quota dovendo raggiungere il Col du Vallonet.

I tratti in ciclabili sono relativamente pochi, dettati più dalla prudenza che difficoltà tecniche.

Incrociamo il sentiero che scende dal Col de Portiolette ( vedi itinerario “Tour de Chambeyron”), superato il quale si sale per un centinaio di metri di dislivello, in parte spingendo, ma il paesaggio è talmente bello che ci ripaga ampiamente della fatica.

Dal Col du Vallonet si apre davanti a noi il lungo vallone che scende a Fouillouze, dove incontreremo l’asfalto: la discesa in questo tratto consente di rimanere in sella, magari con qualche passaggio acrobatico o zig zag su praterie, ma divertimento è assicurato.

Raggiunta la strada principale ci attende una meraviglia dell’ingegneria umana : il ponte di Chatelet, con un arco di 27 metri che supera una gola che ne misura 165.

Foto di rito (consiglio di superare il ponte, dopo circa 200 mt. una piazzola consente un colpo d’occhio eccezionale), quindi al bivio successivo per il Vallone di Maurin svoltiamo a sx e dopo una decina di km facciamo ritorno alla macchina.

Autore Cavaglià Antonello
Ultima percorrenza 27 luglio 2004
Periodo consigliato
Mappa
Profilo altimetrico
Foto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


7 + sei =